Capelli di caramello

Una torta non è una torta senza decorazione. Una decorazione non mi piace se non può mangiarsi ma è fine a sé stessa.

Il compromesso migliore? I capelli di caramello.

 

 Imprtantissimo lasciare raffreddare il caramello, quasi a punto di solidificarsi; ciò farà in modo di non bruciarvi le dita e di renderlo colloso, filamentoso, e non fluido come quando è caldo.

Una volta solidificato e raffreddato troppo, potete rimettere la padella sul fuoco per scioglierlo di nuovo, quel tanto che basta perché ritorni a essere leggermente fluido.

Occhio a non scottarvi, andateci piano, almeno le prime volte.

 

 

 

Davide Urso

Ciao a tutti, sono Davide Urso :-)

Non sono un vero e proprio cuoco: ho studiato filosofia all'università e il master era sul mondo dell'editoria, ma da quando ho iniziato a vivere solo e a dover scegliere tra due Sofficini surgelati o a mangiare bene, senza rendermi conto ho già visto cinque tutorial sulla cucina, le sue tecniche, le ricette, la storia dei piatti.

La mia passione, dunque, è cucinare, e ne ho sempre approfittato nelle cene con amici. Nella mia esperienza australiana, non potendo fare il filosofo, ho dovuto improvvisarmi cuoco in un ristorante, e mi è andata più che bene :-D ho continuato a lavorarci per un anno e in anche cambiando nazione, il mio lavoro ha continuato a essere quello. Quindi, sebbene non sia nato cuoco, alla fine lo sono diventato.

SOCIAL

Segui Buonooh sui social networks

PARTNER

AUventura
     viaggio il mondo
Sito Autore
   realizza la tua pagina web
Libroventura
  la casa editrice

TI PUÒ INTERESSARE

CONTATTACI

Ind: C/ Nuestra Señora del Pilar, 15 b/b 28100 Alcobendas (Madrid)
Tel: +34 691 031351
Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Cel: +34 691 03 13 51
Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…